RSS feed RSS feed   Facebook Facebook   Twitter Twitter    
Bellezza e salute
Consulenze
Convenzioni
Corsi
Donna e femmina
Ecologia e ambiente
Formazione
Informazione pubblictaria
Lavoro
Le tue segnalazioni
Lex
Moda e modi
News
Oroscopo
Parlano i lettori
Passaparola
Aforismi d'oro
Aforismi per Amore
Aforismi per Tempo
Diciamo la verità
Fammi ridere un po'
Fermati un attimo
Il linguaggio dei fiori
Parla con lei
Pollice rosa
Proposte
Sorridi con me
Un uomo,una donna
Solidarietà
Viaggi / Accomodation
PASSAPAROLA
Invia ad un amica/o
Meno male che Giove c'è di Cristina Obber
Lettura ironica dell'oroscopo 2011.
Ho navigato e navigato, per leggere il mio oroscopo 2011.
Questo nuovo anno non mi vedrà al top dei favoriti come nel 2010 (spartiamoci la buena suerte, per Dio!) ma pare che Giove sia sempre con me (e sempre sia lodato!).
Nonostante qualche bizza, Giove infatti “mi proteggerà e mi stimolerà in amore, lavoro, salute e chi più ne ha, qui le metta.
Per il primo semestre “vivrò di rendita della botta di culo (ops!) dell’anno scorso, mentre “Ci saranno tre mesi difficili da giugno a ottobre (quanti???), troppo poco per spaventare uno Scorpione. Eh Eh!

“Fine anno in crescita, dicono, ma a me preoccupa di più la ricrescita, che rimpingua la cassa del mio coiffeur.
A proposito di soldi le stelle mi raccomandano di essere cauta con le spese. Vorrei vedere a quale segno consigliano “Sperpera serenamente, ce n’è per tutti!.

Dicono (il soggetto è sempre Le stelle) anche che le spinte passionali del 2010 lasceranno il posto alla tranquillità e alla serenità; questo un po’mi dispiace perché la calma piatta l’avevo in programma per il 2065 (non esagero, mica mi perderò la festa dei 100 anni!).

Che “prenderò il largo verso altri lidi è sicuro, sto già pensando a Sardegna e Calabria, mica male come lidi no?
Ahimè, pare che proprio durante l’estate qualcuno mi potrebbe tradire alle spalle. Speriamo non sia la stessa persona che mi ci spalmerà la crema solare.

Avrei voluto saperne di più ma mi son persa tra trigoni e quadrati, case ed angoli. Troppo difficile, avrei bisogno di un tutor a domicilio. Lo scorso anno ho frequentato un corso di letteratura all’università per gli anziani, ma sia Pasolini che Longanesi si esprimevano molto più chiaramente di qualsiasi astrologo.

Mi consola aver capito che se ho una giornata storta, non è colpa mia, ma della luna. Anzi, nemmeno sua, perché il tutto dipende dalla sua posizione, della quale forse lei non è responsabile.

La luna è buona, ne sono certa, vorrebbe essere dritta per tutti.
Lo devo dire a mio marito, che gira per casa rancoroso perché ho detto no al cinema quando solo ieri sera lo desideravo tanto (che se lo ricordi spalmandomi la crema solare?).

Ora so anche che la posizione di Mercurio influenza dinamismo e comunicatività, mentre quella di Venere l’affinità di coppia e il sentimento; chissà dove stava Mercurio la notte in cui mister Bi ha salvato la nipote di Mubarak, e dove aveva la Venere Gaucci quando la Tulliani si è innamorata di lui!

Ho scoperto che Saturno è il pianeta della concentrazione, del metodo e dell'autodisciplina. Decisamente io ce l’ho sempre e solo contro!
Della fortuna (e per fortuna!) invece si occupa Giove, che come ho detto, “è sempre con me.

Che dire? Meno male che Giove c’è!
********************************
 
Per dire la tua vai sul blog
 
===================================
 
Leggi gli altri articoli di pollice rosa
 
 
io non ci sto: per una tv libera dagli stereotipi
Pubblicità Condizioni di uso Credits
Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità del materiale. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001