RSS feed RSS feed   Facebook Facebook   Twitter Twitter    
Bellezza e salute
Consulenze
Convenzioni
Corsi
Donna e femmina
Ecologia e ambiente
Formazione
Informazione pubblictaria
Lavoro
Le tue segnalazioni
Lex
Moda e modi
News
Oroscopo
Parlano i lettori
Passaparola
Aforismi d'oro
Aforismi per Amore
Aforismi per Tempo
Diciamo la verità
Fammi ridere un po'
Fermati un attimo
Il linguaggio dei fiori
Parla con lei
Pollice rosa
Proposte
Sorridi con me
Un uomo,una donna
Solidarietà
Viaggi / Accomodation
PASSAPAROLA
Invia ad un amica/o
I polifenoli di Cristina Obber
Sono molecole organiche prodotte dalle piante. Ma non potevano essere femmina?

Un mese fa, sfogliando una rivisita dal parrucchiere (ma quant’è bello andare dal parrucchiere?!), ho letto che le dive di Holliwood (nientepopòdimenoche) si contendono gli ultimi ritrovati in fatto di trattamenti cosmetici alla frutta.

Ho scoperto così che in natura esistono degli esserini invisibili creati apposta per noi: i polifenoli.
Altro che gli omini del cif!
Quelli si muovevano agilmente tra i fornelli, indaffarati a disincrostarli con una sola passata di spugna, per non affaticarci.

Sforzi ammirevoli, d’accordo, ma volete mettere i polifenoli?
Questi migliori amici delle donne sono contemporaneamente antiossidanti, antitumorali, antibatterici, antinfiammatori, anticoagulanti, antireumatici e antiartritici.

Questi si che sono alleati! E mica tutti uguali! Se ne contano quasi 5000 tipi differenti.
Nemmeno su facebook riesci ad avere tanti amici che si danno da fare per te in una sola volta!

Era da un po’ che mi sentivo impotente di fronte all’esercito di radicali liberi sempre in giro a farsi i fatti miei, un esercito che avanza nell’aria inquinata mimetizzato, aggressivo e belligerante per definizione.
Ora non mi sento più sola nella mia battaglia.

E la cosa fantastica è che questi polifenoli non si trovano solo nella frutta e verdura. No! Loro alloggiano anche nel cioccolato fondente, liberandomi da ogni senso di colpa.

“Suvvia - dico al mio colon - sopporta un po’ di cacao e non rompere le palle con la stitichezza, altrimenti ti riempio di lassativi e non ti do un minuto di tregua''.

Non ho ancora fatto un bagno nel Chianti, ma me ne frego dell’alito e mangio pizza con cipolle e broccoletti all’aglio.
Mio marito tace, dopotutto beneficia anche lui della mia pelle morbida.

Ma cosa sono i polifenoli?
Sono molecole organiche prodotte dalle piante
.

Già, hanno dato loro un nome maschile, ma non potevano che essere femmine!
io non ci sto: per una tv libera dagli stereotipi
Pubblicità Condizioni di uso Credits
Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità del materiale. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001